martina e andrea

Il giorno 11 Giugno partiremo per la nostra luna di miele con destinazione GIAPPONE E NUOVA CALEDONIA

Il nostro viaggio inizierà con  qualche giorno nella capitale del paese TOKYO, dove ci immergeremo nei colori, nella vita e nella vivacità di questa metropoli. Il fascino di questa città ti lascia quella sensazione che c’è sempre qualcosa di nuovo da fare e da scoprire, con i suoi 23 quartieri, ciascuno con le sue peculiarità, imprevedibili e colorati, ognuno per scoprire le anime diverse di una città che unisce la tradizione con l’innovazione, il Manga con il design, le luci al Led con le lanterne e i fumi dell’incenso.

toky

Ci sposteremo poi più a nord verso la zona famosa come il “Giappone dei Samurai” arriveremo quindi a TAKAYAMA un antico borgo feudale noto per le sue vecchie case di legno, allineate e uniformi in altezza, che conferiscono alle strade un aspetto di ordine e bellezza, qui trascorreremo un’intera giornata e dormiremo in uno dei tipici Ryokan locali in stile giapponese per poterci inoltrare perfettamente nell’atmosfera.

Lasceremo poi Takayama e con un bus arriveremo nella cittadina di SHIRAKAWAGO per una breve visita di questa località posta nella valle del fiume Shogawa nelle remote montagne che abbracciano le prefetture di Gifu e Toyama. Dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1995, è famosa per i casali gassho-zukuri tradizionali, alcuni dei quali hanno più di 250 anni.

shir

Arriveremo poi a KANAZAWA, dove trascorreremo la notte e sarà come tornare indietro nella magia nel Giappone del periodo feudale, potremo passeggiare tra le strade su cui si affacciano le case signorili, gli antichi quartieri del piacere, il castello e il magnifico giardino Kenrokuen. Kanazawa è anche un vero e proprio scrigno dell’artigianato artistico: ci sono i kimono di seta Kaga-Yuzen, le ceramiche di Kutani e Ohi, le lacche Wajima trattate sia in foglia che in polvere d’oro.

Proseguiremo poi per KYOTO, una delle città simbolo di questo paese, dove trascorreremo qualche giorno alla scoperta del cuore del Giappone, una città dalla storia millenaria, un antico centro culturale che ha dato vita alla cerimonia del tè, alla composizione floreale, al kimono e alle maiko, le aspiranti geisha. Ma nel bel mezzo di così tanta e antica cultura palpita anche una città fiorente, sede di industrie all’avanguardia e di shopping esclusivo. In questa città si trovano inoltre migliaia di templi buddisti e shintoisti per continuare con la scoperta delle tradizioni religiose di questo popolo…inoltre la varietà, l’estensione storica e il numero di siti di Kyoto riconosciuti come patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco sono senza pari in Giappone.

Kyoto1

Siamo quasi arrivati alla fine del nostro tour nel sol levante, penultima tappa OSAKA, la terza città più grande città del Giappone, famosa per il suo popolo amante del divertimento, e del cibo incredibile. Conosciuta come la ‘capitale enogastronomica del Giappone’, sarà immancabile una passeggiata verso il quartiere Dotonbori, la “Mecca” dei ristoranti, dove tra l’altro si può gustare il Fugu (pesce palla) e tacoyaki (palline di polpo).
Da Osaka partiremo per una delle esperienze più particolari del nostro viaggio in Giappone…KOYASAN, una delle località più sacre del paese…la cittadina situata sul monte Koya è posta in un anfiteatro verde di foreste di cedri e tappeti di muschio a 900 metri di altitudine. Qui sorgono una sessantina di monasteri abitati da oltre 4.000 monaci, e in uno di questo trascorreremo la notte dormendo sul futon in spaziose stanze racchiuse in pareti di legno e carta di riso, assaggeremo il cibo tradizionale caratterizzato da piatti vegetariani, faremo un bagno in un onsen, la tipica piscina termale che si trova in questi luoghi…insomma vivremo una magica e indimenticabile giornata immersi nella cultura tipica del posto.

Lasceremo il Giappone per un luogo decisamente più rilassante, ci aspettano il sole e le spiagge della Nuova Caledonia.
Qui andremo alla scoperta dell’isola principale, Noumea e di altri due gioielli bagnati dalle acqua del pacifico, la bellissima Ile de Pins prima, forse la più famosa di questo arcipelago con i sui grandi e secolari pini che crescono lungo i margini delle azzurre lagune e la meravigliosa Ouvea, con i suoi paesaggi da cartolina è famosa per essere uno degli atolli più belli di tutto il pacifico.
Sarà sicuramente la migliore conclusione del nostro viaggio speciale.

nuova-caledonia1

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •